Domande frequenti (FAQ)

Domande generali

  1. Qual è lo scopo di questo sito?
  2. È vero che un'altra società, un altro sito Web o un'altra persona possono ottenere un appuntamento per il Visto americano più rapidamente che tramite questo servizio?
  3. È vero che un'altra società, un altro sito Web o un'altra persona possono garantire il rilascio del Visto americano?
  4. Come faccio a sapere se sono idoneo per il Programma di Esenzione dal Visto (Visa Waiver Program) ?
  5. Potete aiutarmi con il modulo DS-160? Non cosa inserire in un certo campo. Non riesco a caricare la mia foto. Non riesco ad ottenere un'e-mail di conferma. Non riesco a stampare la mia pagina di conferma.
  6. Per che cosa viene utilizzato il mio indirizzo di posta elettronica su questo sito web?
  7. Cosa succede al mio Modulo DS-160 online, se seleziono una Sezione Consolare USA dove fare domanda per il mio visto, ma poi finisco per fare il colloquio presso un'altra Sezione Consolare USA?
  8. C’è l’obbligo di fornire gli identificatori di social media quando si richiede un visto per gli USA?
  9. Cosa devo fare se si verifica un'interruzione dei servizi relativi a questo sito Web o di uno dei servizi associati? (Ad esempio: non riesco a completare il pagamento della tassa di visto in banca o on-line, non riesco a raggiungere il numero del call center, non riesco a scaricare la ricevuta del corriere, ecc.)
  10. Come posso modificare le mie informazioni di richiedente se commetto un errore?
  1. Cos'è un visto?
  2. Quali tipi di visto sono disponibili?
  3. Desidero fare domanda per un doppio visto C1/D e B1/B2. Cosa devo fare?
  4. Chi decide se otterrò il visto?
  5. Quanto tempo occorre per l'elaborazione della mia richiesta di visto?
  6. Che cos'è una "elaborazione amministrativa"?
  7. Quanto tempo sono autorizzato a rimanere negli Stati Uniti?
  8. Posso richiedere due diversi tipi di visto contemporaneamente?
  9. Dopo avere ottenuto il mio visto, sarò in grado di entrare negli Stati Uniti?
  10. Ho cambiato nome. Il visto per gli Stati Uniti con il mio vecchio nome è ancora valido?
  11. Devo prenotare il mio viaggio prima del colloquio?

Domande relative al rinnovo del visto e ad eventuali prolungamenti

  1. Come posso prolungare il mio visto?
  2. Ho un visto non immigrante che scadrà a breve. Devo sottopormi nuovamente all'intero procedimento di richiesta del visto?

Domande relative al passaporto

  1. Perché occorre una pagina vuota nel mio passaporto?
  2. Ho una doppia cittadinanza. Quale passaporto devo utilizzare per recarmi negli Stati Uniti?
  3. Il mio passaporto recante il visto valido mi è stato rubato. Cosa posso fare?
  4. Qual è la validità residua richiesta per il mio passaporto per poter richiedere un visto americano?
  5. Ho dovuto sostituire il mio passaporto prima della data fissata per l’appuntamento. Cosa devo fare?
  6. Il mio passaporto è scaduto, ma il mio visto USA è ancora valido. Cosa devo fare?

Domande in merito alla tariffa MRV

  1. La mia richiesta è stata respinta. Posso ottenere un rimborso della Tariffa per il visto?
  2. Durante il pagamento online della tariffa MRV si è verificato un errore di sistema. Il pagamento è andato a buon fine? Come posso ottenere il mio numero di ricevuta del pagamento della tariffa MRV?
  3. Posso vendere o dare la mia tassa MRV a qualcun altro?
  4. Ho pagato la tariffa MRV errata, cosa posso fare?
  5. Ho pagato l'MRV dopo la data di scadenza. Cosa posso fare?
  6. Ho pagato una tariffa MRV superiore al dovuto. Cosa posso fare?
  7. Dove trovo i termini e le condizioni di pagamento della della tassa (MRV) di richiesta di Visto?

Domande in merito all'appuntamento per il Visto

  1. Mi occorre un appuntamento anticipato, ma non ci sono appuntamenti disponibili. Cosa posso fare?
  2. Come posso riprogrammare o disdire un appuntamento?
  3. Cosa devo fare se ho saltato il colloquio?
  4. Dove si possono presentare reclami?
  5. Come posso fare per aggiungere o modificare i membri per un appuntamento di gruppo già prenotato?
  6. Chi può accompagnarmi al colloquio per il visto?
  7. Tutti i richiedenti di visto devono presentarsi personalmente per un colloquio consolare?

Domande sulla Consegna dei Documenti

  1. Come posso monitorare i documenti che ho inviato alla Sezione Consolare?
  2. Come avrò indietro il mio passaporto/visto una volta che la richiesta è stata elaborata?
  3. Posso cambiare la sede di ritiro? Posso passare alla consegna a domicilio?
  4. Sono trascorse 2 settimane dalla mia intervista presso la Sezione Consolare; quando posso aspettarmi di ricevere i miei documenti?
  5. Posso velocizzare la spedizione tramite corriere dei miei documenti?
  6. Posso inviare i documenti della mia richiesta di visto alla Sezione Consolare per posta?
  7. Ho ricevuto istruzioni dalla Sezione Consolare di presentare ulteriori documenti in relazione alla mia domanda di visto. Come posso farlo?
  8. Come posso monitorare lo stato di consegna dei documenti?

Domande generali

  1. Qual è lo scopo di questo sito?

    Il Dipartimento di Stato americano ha incaricato CSRA di fornire tutti o alcuni dei seguenti servizi relativi a visti non immigrante per l'Italia:

    1. Informazioni sul servizio di Visto (Web, IVR e Call Center)
    2. Riscossione della tariffa per il visto
    3. Programmazione della revisione richiesta di visto/intervista
    4. Servizi di corriere per documenti di visto in ingresso e in uscita

    Il CSRA è l'unica entità autorizzata a fornire tali servizi in questo Paese per conto del Dipartimento di Stato americano. Se si serve di un'altra società per fornire tali servizi, questa dovrà comunque utilizzare i servizi presenti su questo sito Web.

  2. È vero che un'altra società, un altro sito Web o un'altra persona possono ottenere un appuntamento per il Visto americano più rapidamente che tramite questo servizio?

    No. Tutte le società e altri singoli individui devono utilizzare questo servizio per ottenere un Visto. A nessuna persona o azienda viene data alcuna preferenza. Dichiarazioni di terzi che lascino intendere che possono garantire un accesso più rapido ai servizi di Visto del Dipartimento di Stato americano sono fraudolente.

    E se pagassi di più?
    A nessuna persona o azienda viene data alcuna preferenza. Qualsiasi dichiarazione di questo tipo è fraudolenta.

  3. È vero che un'altra società, un altro sito Web o un'altra persona possono garantire il rilascio del Visto americano?

    No. Qualsiasi dichiarazione di questo tipo è fraudolenta.

  4. Come faccio a sapere se sono idoneo per il Programma di Esenzione dal Visto (Visa Waiver Program) ?

    Per determinare se si è idonei al Programma di Esenzione dal Visto (Visa Waiver), visitare il sito https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/tourism-visit/visa-waiver-program.html. È inoltre possibile visitare il sito web del Sistema Elettronico di Autorizzazione ai Viaggi (ESTA) all'indirizzo https://esta.cbp.dhs.gov/esta.

    Alcuni viaggiatori che sono cittadini di un paese partner del Programma di Esenzione dal Visto (Visa Waiver) potrebbero non essere ancora in grado di recarsi negli Stati Uniti nell’ambito di questo programma. Se si è stati nella Repubblica Democratica Popolare di Corea, in Iran, in Iraq, in Libia, in Sudan, in Siria, in Somalia o nello Yemen dopo il mese di marzo del 2011, non si è idonei a viaggiare nell’ambito del programma di esenzione dal visto (Visa Waiver Program). Analogamente, se si ha la doppia cittadinanza della Repubblica Popolare Democratica di Corea, dell’Iran, dell’Iraq, del Sudan o della Siria, non si è idonei a viaggiare nell’ambito del programma di esenzione dal visto (Visa Waiver Program). Questi viaggiatori dovrebbero richiedere un visto di non immigrazione in anticipo rispetto alla data di viaggio desiderata per evitare inutili ritardi.

    I viaggiatori con un viaggio imminente possono richiedere un appuntamento urgente. Per richiedere un appuntamento urgente per il visto, fissare prima un appuntamento regolare alla più vicina data disponibile. Accedere quindi al proprio account, fare clic su "Continua", selezionare 'Richiesta appuntamento urgente e seguire le istruzioni. Il viaggiatore dovrebbe includere nella richiesta la data e lo scopo del viaggio, nonché una copia di ogni messaggio ricevuto dalla Protezione delle Dogane e delle Frontiere Statunitensi relativo allo stato dell’ESTA e, se applicabile, la ragione per cui la domanda ESTA è stata negata.

    Maggiori informazioni sulle limitazioni a viaggiare nell’ambito del Visa Waiver Program, incluso il requisito del passaporto elettronico, sono disponibili all'indirizzo https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/tourism-visit/visa-waiver-program.html.

  5. Potete aiutarmi con il modulo DS-160? Non cosa inserire in un certo campo. Non riesco a caricare la mia foto. Non riesco ad ottenere un'e-mail di conferma. Non riesco a stampare la mia pagina di conferma.

    Questo è unicamente un servizio di informazioni sul visto e di prenotazione appuntamenti. Consigli, informazioni o assistenza in merito al modulo DS-160 si possono trovare sul sito Web del Dipartimento di Stato americano. Troverà domande frequenti (FAQ) in merito al modulo di richiesta DS-160 all'indirizzo: https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/visa-information-resources/forms/ds-160-online-nonimmigrant-visa-application/ds-160-faqs.html.

  6. Per che cosa viene utilizzato il mio indirizzo di posta elettronica su questo sito web?

    Il suo indirizzo email sarà il suo account di accesso. Tutte le email di notifica inviate da questo sito web saranno inviate all'indirizzo email fornito. Se non si riceve alcuna email da usvisa-info.com, è necessario controllare le cartelle di posta indesiderata (SPAM e Junk).

  7. Cosa succede al mio Modulo DS-160 online, se seleziono una Sezione Consolare USA dove fare domanda per il mio visto, ma poi finisco per fare il colloquio presso un'altra Sezione Consolare USA?

    Per informazioni su questa situazione specifica, si prega di visitare la pagina delle domande frequenti sul DS-160, sul sito https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/visa-information-resources/forms/ds-160-online-nonimmigrant-visa-application/ds-160-faqs.html.

  8. C’è l’obbligo di fornire gli identificatori di social media quando si richiede un visto per gli USA?

    Il 31 maggio 2019, il Dipartimento di Stato ha aggiornato i moduli di richiesta di visto di immigrazione e di non immigrazione al fine di richiedere ulteriori informazioni, compresi gli identificatori di social media, alla maggior parte dei richiedenti un visto per gli Stati Uniti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, consultare le risposte del Dipartimento di Stato alle domande frequenti (FAQ).

  9. Cosa devo fare se si verifica un'interruzione dei servizi relativi a questo sito Web o di uno dei servizi associati? (Ad esempio: non riesco a completare il pagamento della tassa di visto in banca o on-line, non riesco a raggiungere il numero del call center, non riesco a scaricare la ricevuta del corriere, ecc.)

    Se non è possibile completare una delle azioni necessarie descritte in questo sito Web, a causa di un'interruzione di corrente, un'interruzione della rete o del telefono, o circostanze simili che interessano la propria comunità, riprovare quando l'interruzione viene risolta. Se non si riesce ancora a completare l'azione richiesta, si prega di contattarci utilizzando le informazioni fornite al link https://ais.usvisa-info.com/it-IT/niv/information/contact_us. Nella comunicazione, si prega di specificare il tipo di interruzione verificatasi, quale servizio è stato interrotto e richiedere indicazioni su cosa fare dopo.

    Se si stava pagando la tassa di visto on-line (Ad esempio: utilizzando una carta di debito o di credito o tramite bonifico elettronico) e non si è certi che il pagamento della tassa sia stato completato prima che si verificasse l'interruzione, NON tentare di effettuare di nuovo il pagamento. Vi preghiamo di contattarci utilizzando le informazioni fornite al link https://ais.usvisa-info.com/it-IT/niv/information/contact_us. Nella comunicazione, si prega di specificare il tipo di interruzione verificatasi, quale servizio è stato interrotto e chiedere se il pagamento è stato completato. Si prega di notare che i pagamenti delle tasse sui visti non sono rimborsabili e ottenere un rimborso per un pagamento duplicato potrebbe richiedere molto tempo.

  10. Come posso modificare le mie informazioni di richiedente se commetto un errore?

    Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti pone dei limiti alle informazioni che è possibile modificare dopo aver creato un account in questo sistema:

    • È possibile aggiornare l'indirizzo e-mail e il numero di telefono in qualsiasi momento.
    • È possibile modificare il numero del passaporto solo una (1) volta dopo aver effettuato un pagamento.
    • NON è possibile modificare il nome, il cognome, il paese che ha rilasciato il passaporto, il paese di nascita, la data di nascita o il genere associati al profilo del richiedente dopo aver pagato la tassa di visto.
    • Per modificare altre informazioni, se si ha un appuntamento già fissato, è necessario annullare l'appuntamento per modificare le informazioni. Se non si ha un appuntamento fissato, bisogna accedere al proprio account, fare clic sul menu a scomparsa accanto all'icona a forma di ingranaggio, all'estrema destra del nome del richiedente e selezionare "Modifica".

Domande relative al rinnovo del visto e ad eventuali prolungamenti

  1. Come posso prolungare il mio visto?

    Se desideri estendere il tuo soggiorno temporaneo negli Stati Uniti, devi inviare una richiesta all’USCIS (US Citizenship and Immigration Services) prima che scada il soggiorno autorizzato. Se rimani negli Stati Uniti più a lungo del periodo autorizzato, può venirti impedito di tornare e/o essere allontanato (espulso) dagli Stati Uniti. Controllare il periodo di permanenza stampato sul passaporto dai funzionari della Protezione delle Dogane e delle Frontiere per determinare la data di scadenza del soggiorno autorizzato. Per ulteriori informazioni su come estendere il visto, visitare il sito Web dell’USCIS all'indirizzo https://www.uscis.gov/visit-united-states/extend-your-stay.

  2. Ho un visto non immigrante che scadrà a breve. Devo sottopormi nuovamente all'intero procedimento di richiesta del visto?

    Sì, è necessario ripetere l'intera procedura di domanda di visto ogni volta che si richiede un visto, anche se il visto precedente è ancora valido. Tuttavia, coloro che stanno rinnovando un visto per gli Stati Uniti, o che soddisfano determinati criteri legati all'età, possono beneficiare di un esonero dal colloquio per il visto. L'idoneità è determinata sulla base delle risposte fornite alle domande poste durante la procedura di programmazione degli appuntamenti. Tuttavia, i funzionari consolari si riservano il diritto di richiedere un colloquio ad ogni richiedente.

Domande relative al passaporto

  1. Perché occorre una pagina vuota nel mio passaporto?

    La stampa del visto americano non immigrante richiede un'intera pagina del passaporto. Si assicuri che nel Suo passaporto siano presenti almeno 1-2 pagine vuote per visto/timbri per consentire la stampa del visto e dei relativi timbri di ingresso.

  2. Ho una doppia cittadinanza. Quale passaporto devo utilizzare per recarmi negli Stati Uniti?

    Se ha doppia cittadinanza e non è un cittadino americano, scelga la nazionalità che preferisce per entrare negli Stati Uniti. Deve entrare e uscire dagli Stati Uniti utilizzando un solo passaporto.

  3. Il mio passaporto recante il visto valido mi è stato rubato. Cosa posso fare?

    Se il Suo passaporto recante il modulo cartaceo I-94 è stato smarrito o rubato, occorre farlo sostituire immediatamente. Dovrà intraprendere una serie di passi. Per saperne di più, si veda "Passaporti, visti e moduli I-94 smarriti e rubati" alla pagina https://travel.state.gov/content/travel/en/us-visas/visa-information-resources/lost-stolen-visas.html.

  4. Qual è la validità residua richiesta per il mio passaporto per poter richiedere un visto americano?

    Il passaporto deve essere valido per almeno 6 mesi oltre il periodo di soggiorno negli Stati Uniti previsto da parte del richiedente, a meno che accordi specifici con il paese non prevedano eccezioni. Consultare https://www.cbp.gov/document/bulletins/six-month-club-update per le esenzioni. Si può anche visitare https://travel.state.gov/content/visas/en.html per ulteriori informazioni.

  5. Ho dovuto sostituire il mio passaporto prima della data fissata per l’appuntamento. Cosa devo fare?

    Il richiedente può recarsi all'appuntamento e presentare il nuovo passaporto. Se il richiedente non è in grado di ottenere un nuovo passaporto prima della data di appuntamento fissata, il richiedente deve disdire o riprogrammare l'appuntamento stesso. Non è possibile presentare richiesta di visto in assenza di un passaporto valido. Se il passaporto è stato rubato, fornisca una copia del rapporto della denuncia presentata alla polizia.

  6. Il mio passaporto è scaduto, ma il mio visto USA è ancora valido. Cosa devo fare?

    A meno che non sia stato annullato o revocato, un visto è valido fino alla data di scadenza. Se il tuo visto è ancora valido puoi viaggiare per gli Stati Uniti con i tuoi due passaporti, purché il visto sia valido, non danneggiato e sia il tipo di visto richiesto per lo scopo primario del viaggio. Entrambi i passaporti (quello valido e quello scaduto con il visto) devono essere dello stesso tipo e dello stesso paese. Si prega di notare che: un visto valido non è garanzia di ingresso negli Stati Uniti. La decisione finale sull’ingresso è a discrezione del funzionario del CBP che esamina la documentazione.

Domande in merito alla tariffa MRV

  1. La mia richiesta è stata respinta. Posso ottenere un rimborso della Tariffa per il visto?

    No. La tariffa che ha pagato è una tariffa per la presentazione della domanda. Chiunque richieda un visto americano ovunque nel mondo deve pagare questa tariffa, che copre i costi di elaborazione della domanda.

  2. Durante il pagamento online della tariffa MRV si è verificato un errore di sistema. Il pagamento è andato a buon fine? Come posso ottenere il mio numero di ricevuta del pagamento della tariffa MRV?

    Il pagamento della tariffa MRV non è rimborsabile. Se si è verificato un errore di sistema durante il pagamento online della tariffa MRV, non tenti di effettuare un altro pagamento. Entri nel Suo account utente e si rechi alla home page "Il mio account", clicchi su "Avanti" e segua le istruzioni.

  3. Posso vendere o dare la mia tassa MRV a qualcun altro?

    Il pagamento della tariffa MRV non è rimborsabile e non è trasferibile. Non è possibile vendere o trasferire ad altri la propria tariffa MRV.

  4. Ho pagato una tariffa MRV superiore al dovuto. Cosa posso fare?

    In caso di domande o dubbi in merito al Suo pagamento, la preghiamo di servirsi della funzione "Contatti" presente su questo sito Web.

  5. Dove trovo i termini e le condizioni di pagamento della della tassa (MRV) di richiesta di Visto?

    Tutte le informazioni riguardanti la tassa (MRV) di richiesta di Visto possono essere trovate qui.

Domande in merito all'appuntamento per il Visto

  1. Mi occorre un appuntamento anticipato, ma non ci sono appuntamenti disponibili. Cosa posso fare?

    È possibile richiedere un appuntamento urgente. Per richiedere un appuntamento urgente, prima fissare un appuntamento ordinario alla più vicina data disponibile. Quindi, accedere al proprio account, fare clic su "Continua", selezionare "Richiesta appuntamento urgente" e seguire le istruzioni. Gli appuntamenti urgenti saranno concessi esclusivamente a discrezione della Sezione Consolare. Le circostanze che possono essere prese in considerazione per gli appuntamenti urgenti includono:

    1. Morte di un parente stretto, grave malattia o incidente mortale avvenuti negli Stati Uniti
    2. Cure mediche urgenti per il richiedente o il figlio minore
    3. Richiedenti un visto per "studenti" o "visitatori per programmi di scambio culturale" (F / M / J), il cui I-20 o DS-2019 abbia una data di inizio precedente al primo appuntamento di visto disponibile.
    4. Un’imprevista necessità di recarsi negli Stati Uniti per urgenti motivi di lavoro entro 10 giorni dal primo appuntamento disponibile per il visto.
    5. Una visita imprevista che abbia una significativa rilevanza culturale, politica, giornalistica, sportiva o economica da effettuarsi entro 10 giorni dal primo appuntamento disponibile per il visto.
  2. Come posso riprogrammare o disdire un appuntamento?

    È possibile cancellare o riprogrammare un appuntamento solo se la data dell'appuntamento è nel futuro. Per cancellare o riprogrammare un appuntamento, è necessario accedere al sistema e cliccare su "Continua", selezionare l'opzione "Cancella appuntamento" o "Riprogramma appuntamento" e quindi seguire le istruzioni fornite.

  3. Cosa devo fare se ho saltato il colloquio?

    Se hai mancato l'appuntamento per il colloquio, devi accedere al tuo account, fare clic su "Continua", selezionare l’opzione "Ho mancato l’appuntamento" e seguire le istruzioni. Si prega di notare che i candidati devono attendere 24 ore prima che possano richiedere l'approvazione per riprogrammare un appuntamento mancato.

  4. Dove si possono presentare reclami?

    Selezioni "Contatti" in fondo alla pagina e segua le istruzioni.

  5. Come posso fare per aggiungere o modificare i membri per un appuntamento di gruppo già prenotato?

    Se desidera aggiungere o modificare i membri di un gruppo dopo che ha già fissato un appuntamento, deve disdire l'appuntamento stesso, aggiungere o modificare i membri del gruppo e quindi fissare nuovamente l'appuntamento di gruppo.

    Va notato che, a seconda della disponibilità in calendario, non vi è alcuna garanzia che Lei sia in grado di fissare la stessa data e la stessa ora prenotate originariamente.

  6. Chi può accompagnarmi al colloquio per il visto?

    In generale, solo i richiedenti un Visto con appuntamenti già fissati possono accedere alla Sezione Consolare. I genitori o i tutori legali possono accompagnare i minori. Per istruzioni particolari riguardanti traduttori o badanti, o per contattare la Sezione Consolare per ulteriori informazioni, visitare il sito web della Sezione Consolare.

  7. Tutti i richiedenti di visto devono presentarsi personalmente per un colloquio consolare?

    Coloro che stanno rinnovando un visto per gli Stati Uniti, o che soddisfano determinati requisiti legati all'età, possono beneficiare di un esonero dal colloquio per il visto. L'idoneità è determinata sulla base delle risposte fornite alle domande poste durante la procedura di programmazione degli appuntamenti. Tuttavia, i funzionari consolari si riservano il diritto di richiedere un colloquio ad ogni richiedente.

Domande sulla Consegna dei Documenti

  1. Come posso monitorare i documenti che ho inviato alla Sezione Consolare?

    Il corriere fornisce un numero di spedizione interna. Richieda questo numero all'agente quando consegna i documenti affinché vengano spediti. Lo stato della spedizione può essere monitorato tramite il sito Web del corriere.

  2. Come avrò indietro il mio passaporto/visto una volta che la richiesta è stata elaborata?

    Il tempo di elaborazione della richiesta di visto e la stampa del visto USA approvato varia per ciascun richiedente. In seguito all'intervista presso la Sezione Consolare americana, si può monitorare lo stato della richiesta di visto alla pagina https://ceac.state.gov/CEAC.

    Il tracking del documento inizierà non appena la Sezione Consolare affiderà i documenti al corriere. Quando il numero di spedizione sarà assegnato ai Suoi documenti, riceverà un'e-mail di avviso.

    Potrà monitorare lo stato della spedizione effettuando il login su questo sito Web e cliccando sul link relativo al numero di spedizione del corriere, che La reindirizzerà al sito Web del corriere stesso per visualizzare le informazioni aggiornate in merito.

  3. Posso cambiare la sede di ritiro? Posso passare alla consegna a domicilio?

    Sì, la scadenza per cambiare la sede in cui verranno consegnati i documenti di visto è di 24 ore prima dell'appuntamento. Dopo l'ora indicata, l'opzione per modificare la sede del corriere verrà disattivata dal tuo account e non saranno possibili ulteriori modifiche del corriere.

  4. Sono trascorse 2 settimane dalla mia intervista presso la Sezione Consolare; quando posso aspettarmi di ricevere i miei documenti?

    Il tempo di elaborazione di ciascuna richiesta di visto è a discrezione della Sezione Consolare. Recarsi alla pagina https://ceac.state.gov/CEAC per verificare lo stato della richiesta. Se sono trascorsi più di 5 giorni da quando il Suo visto è stato emesso e non ha ancora ricevuto un numero di spedizione dal corriere, segua le istruzioni presenti alla pagina "Contatti".

  5. Posso velocizzare la spedizione tramite corriere dei miei documenti?

    No. Una volta che la Sezione Consolare affida i documenti al corriere, la consegna richiederà 1-3 giorni lavorativi.

  6. Posso inviare i documenti della mia richiesta di visto alla Sezione Consolare per posta?

    È possibile inviare i documenti di domanda di visto alla Sezione Consolare soltanto se si ricevono istruzioni in merito alla fine della procedura di programmazione dell’appuntamento per il visto. Per informazioni su chi è idoneo alla presentazione dei documenti di domanda di visto per posta, consultare https://ais.usvisa-info.com/it-IT/niv/information/courier#courier_send.

  7. Ho ricevuto istruzioni dalla Sezione Consolare di presentare ulteriori documenti in relazione alla mia domanda di visto. Come posso farlo?

    È possibile inviare ulteriori documenti alla Sezione Consolare soltanto se si è ricevuta una lettera o un'email con istruzioni specifiche, contenente l'elenco dei documenti necessari da inviare. Per inviare gratuitamente i documenti alla Sezione Consolare, seguire le istruzioni ricevute per stampare il Certificato di Autorizzazione per il Corriere da questo sito web. Se si verificano problemi di stampa del Certificato di Autorizzazione per il Corriere, seguire le istruzioni relative ai Problemi di Consegna dei Documenti, nella pagina "Contattaci" di questo sito web. Per un elenco delle sedi autorizzate alla spedizione, visitare: https://ais.usvisa-info.com/it-IT/niv/information/courier#courier_send.

  8. Come posso monitorare lo stato di consegna dei documenti?

    Accedi al tuo account e fai clic sul link Numero di Spedizione del Corriere sotto “Stato”. La pagina si aprirà sullo stato della consegna. Se sotto “Stato” non viene visualizzato alcun Numero di Spedizione del Corriere, vuol dire che la lavorazione del passaporto non è stata ancora eseguita dal corriere. Dopo aver effettuato il colloquio presso la Sezione Consolare USA, è possibile seguire lo stato di aggiudicazione della domanda di visto su https://ceac.state.gov/CEAC oppure, se applicabile, seguire le istruzioni locali fornite durante l'intervista. Se si hanno ulteriori preoccupazioni o problemi riguardo alla restituzione dei documenti, o se sono trascorsi più di 5 giorni lavorativi dal momento del rilascio del visto e non è ancora disponibile un Numero di Spedizione del Corriere, seguire le istruzioni per i Problemi di Consegna dei Documenti alla pagina "Contattaci" di questo sito web.